Via del Perloso 14/A
25/11/18
piazza Risorgimento 17/C S. Massimo Verona - 37100 (VR)
Verona
30/11-02/12/18
via Via Ca' dei Maghi, 7 - 37022 Fumane (VR)
Fiera, Viale del Lavoro, 8
25/10/18
Via Francia, 3 - 3713 Verona (VR)
Piazza Arsenale, 8
16/11/18
via Unita' d'Italia 112A - 37132 (VR)
Biblioteca Civica, Via Cappello, 43
30/10/18
via Borina 209 - 37047 San Bonifacio (VR)
Piazza Arsenale
9/11-11/11/18
via Trezzolano, 17 - 37033 Trezzolano Roverè Veronese (VR)
Via Salisburgo 10/c
26/10/18
via crocette di sopra, 1 - Arcole (VR)
Via Antonio Pacinotti, 19
16/11/18
via Unità d'Italia 94 - 37132 Verona (VR)
WELL Coworking at Aribandus, Via Domenico Morelli, 17
26/10/18
via Meucci 8A - 37036 San Martino Buon Albergo (VR)
Colorificio Kroen, Via Antonio Pacinotti, 19
01/11-20/12/18
via San Rocco, 50 - 37067 Valeggio sul Mincio (VR)

Momix

- ATTENZIONE: questo articolo è scaduto il 11/08/2018 -

Teatro Romano, Rigaste Redentore - 30/07-11/08/18

Caricamento mappa... (richiede javascript)

MOMIX
uno spettacolo di Moses “Dream Catcher” Pendleton

Per la danza, organizzata in collaborazione con Arteven, il “filo diretto” quest’anno è con gli States. Come accadde mezzo secolo fa quando nel trienno 1968-1971 Verona ospitò, tra Teatro Romano e Arena, il meglio della danza statunitense di allora: l’Alvin Ailey Dance Theatre (68), l’American Ballet Theatre (70), il Ballet West (71) e il Dance Theatre of Harlem (71). La prima presenza è quella dei Momix che dal 30 luglio all’11 agosto (escluso il 5 agosto) proporranno il loro nuovo spettacolo Momix. Ed è un “filo diretto” anche quello che lega la compagnia di Moses Pendleton alla nostra città eletta a “piazza europea” per eccellenza per “prime” e per eventi speciali dei Momix. Tutto cominciò nel 1994 con Passion su musica di Peter Gabriel. Il successo fu stratosferico e da allora sono state tantissime le presenze della compagnia a Verona. Rispetto agli allestimenti al chiuso della tournée americana e delle altre due piazze italiane, Momix (versione speciale di Viva Momix per Verona) sarà proposto al Teatro Romano in una versione “allargata” per la grandezza del palcoscenico e per sfruttare al massimo gli spazi aperti della struttura. Atletismo, poesia, richiami sempre più forti alla sostenibilità, riferimenti a filosofie e riflessioni sull’esistenza, questi ancora una volta gli elementi che sono la cifra caratterizzante dei Momix e sono alla base del loro successo mondiale che dall’anno della loro nascita, il 1980, non conosce tregua.

BIGLIETTI


Fonte : https://www.facebook.com/events/886595231528609/